0

Esperienza di realtà aumentata (AR) nella Torre di Federico

Scorri

La Torre di Federico è un simbolo di Celje, senza la quale oggi è impossibile immaginare il panorama e le immagini da cartolina della città dei conti.

In cima alla torre merlata di quattro piani è possibile sfuggire alla vita di ogni giorno e immergersi nel Medioevo, quando le strade europee risuonavano di armature, spade e cavalieri, e quando il romanticismo cavalleresco imponeva ai cavalieri di affiggere il fazzoletto della dama che portavano nel cuore. L’esperienza del Medioevo aiuterà a rievocare, come per magia, i Giulietta e Romeo di Celje, ovvero Federico II, da cui la torre ha preso il nome, e il suo grande amore, Veronica di Desenice. La torre fu testimone degli arresti domiciliari di Federico, ordinati da Herman II dopo il matrimonio segreto tra Federico e la sua amata Veronica, contro la volontà del padre. Oggi Federico e Veronica vi salutano sotto forma di eroi animati nel mondo della realtà aumentata (AR); potrete anche scattare una foto insieme al conte e all’incantevole bellezza della sua dama, così come viene descritta dalle leggende.